.

.

TRAPPOLA TEST PER AETHINA TUMIDA

TRAPPOLA TEST PER AETHINA TUMIDA (Beetle Blaster)

(0 Recensioni)

L'Aethina tumida è un piccolo coleottero che può causare il danneggiamento dei favi e la perdita di miele e polline.

Qualora l'infestazione raggiunga proporzioni ragguardevoli può causare la sciamatura della famiglia.

Inoltre può creare danni ai favi immagazzinati ed al miele non ancora estratto.

Le larve scavano gallerie nei favi dove mangiano e defecano, causando la fermentazione del miele

3,00 €
Tasse incluse
Lunghezza
Quantità:

Beetle Blaster è una trappola naturale facile da usare e molto efficace, realizzata da Laurence Cutts, per la cattura ed il monitoraggio di Aethina Tumida. La trappola è lunga 23 cm e profonda 3,5 cm. Può contenere circa 25 ml di olio vegetale ed è stata progettata per adattarla perfettamente tra due telaini dell’alveare.

Istruzione per l'uso
Riempire metà trappola (20 ml) con olio minerale e appendere tra due telaini. Le api inseguono i coleotteri che cercano di nascondersi nella trappola e muoiono annegati nell'olio. Il prodotto agisce essenzialmente per asfissia coprendo il corpo dei coleotteri con una sottile pellicola che, penetrando nei loro canali tracheali, impedisce la respirazione e ne causa la morte. Le trappole possono essere lasciate in sede per mesi. Comunque, se il livello di infestazione è alto, i coleotteri nella trappola si decompongono e la trappola non è più efficace. Ciò può accadere anche solo in due settimane. Le trappole sono del tipo usa e getta. Comunque, se il lavoro necessario non è un problema, possono essere rimosse, lavate con un getto d'acqua e riutilizzate. Tuttavia, queste trappole possono essere facilmente danneggiate durante il processo di pulizia in quanto non sono state progettate per essere pulite ripetutamente. La trappola non elimina totalmente i coleotteri dagli alveari ma riduce il livello di infestazione drasticamente ed aiuta a prevenire il collasso della famiglia da parte dei coleotteri. I coleotteri migrano da un alveare all'altro. Per migliori risultati, piazzare una trappola in ciascun alveare. Per una riduzione più rapida del numero di coleotteri si possono collocare più trappole per alveare. E' molto importante collocare 3 o 4 trappole all'interno degli alveari che stanno collassando per impedire a più coleotteri la possibilità di migrare nelle altre famiglie

PO05

Riferimenti Specifici

Prodotti Collegati